Cyber Security | 1 min read

Protezione dei Dispositivi Aziendali con SentinelOne - Il Caso Hitachi Consulting

Protezione Dispositivi Aziendali SentinelOne - Case Study Hitachi Consulting
Protezione Dispositivi Aziendali SentinelOne - Hitachi Consulting

Hitachi Consulting è un’azienda di consulenza IT e Digital Transformation con sede a Dallas, in Texas. È la divisione americana dell’azienda giapponese Hitachi Limited, che conta più di 6.000 dipendenti a livello globale.

La società ha scelto la piattaforma Endpoint Protection di SentinelOne per la protezione dei device aziendali.

Come in ogni multinazionale, i dipendenti di Hitachi Consulting lavorano molto spesso da remoto; per questo motivo, l’azienda necessitava di trovare una soluzione per la protezione di tutti gli endpoint, anche al di fuori del perimetro aziendale.

Protezione da Qualsiasi Tipologia di Attacco

Endpoint Protection di SentinelOne protegge ogni dispositivo da qualsiasi tipo di attacco come malware, ransomware e tutte le nuove tipologie di minacce che le soluzioni tradizionali non sono in grado di fronteggiare; inoltre, una volta installata, la piattaforma non necessita di essere gestita manualmente.

Protezione Endpoint SentinelOne - Video Case Study Hitachi Consulting
“Cercavamo una soluzione completamente autonoma, che non richiedesse quindi un intervento da parte degli utenti e che avesse un impatto minimo sui dispositivi interessati”,

afferma Jake Hartman, IT Support Service Manager presso Hitachi Consulting.

Perché Si Distingue dalle Altre Soluzioni

SentinelOne EPP combina prevenzione, rilevamento e risposta in un unico agente specifico attraverso tecniche di automazione e machine learning.

La piattaforma fornisce prevenzione e rilevamento di comportamenti malevoli su vettori di attacco multipli, rapida eliminazione delle minacce tramite funzionalità completamente automatizzate, capacità di risposta guidata dalle policy e visibilità completa di tutti i dispositivi grazie all'analisi forense completa e in tempo reale.

Attraverso la combinazione di modelli AI statici e analisi comportamentale, SentinelOne consente di risparmiare tempo e denaro. Di seguito, le caratteristiche che rendono unica la piattaforma SentinelOne:

  1. Prevenzione multi-livello autonoma che protegge tutti dispositivi, anche in modalità offline;
  2. Visibilità cross-platform di tutti gli endpoint;
  3. EPP, EDR, HIPS, monitoraggio dell'integrità di file, vulnerabilità, gestione dei rischi;
  4. Approccio basato su API.

Dubbi? Domande? Curiosità? Invia una mail a cio@florence-consulting.it, chiama lo (055) 538-3250 oppure compila il form sottostante.

Related stories