4 Fattori per Misurare e Migliorare l'Innovazione attraverso l'Integrazione – MuleSoft Anypoint Platform

Digital Transformation 7 min read
4 Fattori per Misurare e Migliorare l'Innovazione attraverso l'Integrazione – MuleSoft Anypoint Platform
4 Fattori per Misurare e Migliorare l'Innovazione attraverso l'Integrazione – MuleSoft Anypoint Platform

Partiamo da alcuni fatti:

Fatto #1: L'innovazione è la linfa vitale delle organizzazioni; su di essa viene speso annualmente più del 10% dei ricavi e in alcuni settori la percentuale è anche più alta. Secondo la ricerca Mckinsey, le spese globali di ricerca e sviluppo hanno superato i 2 trilioni di dollari nel 2019 (~ 2% del PIL globale).

Fatto #2: La spesa per l'innovazione è in aumento man mano che le aziende guidano le esperienze digitali e omnichannel dei clienti, migliorano l'efficienza operativa con le nuove tecnologie e abilitano la possibilità di “lavorare da qualsiasi luogo". L'analisi di BCG mostra che l'innovazione è tra le prime tre priorità delle organizzazioni, con un aumento di 10 punti percentuali nel 2021 rispetto all'anno precedente.

Fatto #3: La maggior parte delle innovazioni fallisce, portando a un ROI scadente o nullo. E, come mostra la ricerca, il 94% dei dirigenti globali è scontento delle proprie prestazioni di innovazione.

Le organizzazioni dedicano molto tempo e capitale all'innovazione, ma molte non riescono a creare valore tangibile e finiscono per sprecare entrambe le risorse.

Ci sono numerose ragioni per cui ciò accade: avversione al rischio organizzativo, disallineamento, sottofinanziamento, rallentamento del time-to-market, inerzia dell'idea e molto altro.

La mancanza di accesso a dati, applicazioni, sistemi, processi aziendali e infrastrutture è uno dei motivi più comuni (e consequenziali) del fallimento dell'innovazione. In un momento in cui l'innovazione digitale è il trend più diffuso, questo non è solo un problema IT, è un problema aziendale.

Ma c'è speranza. Queste barriere di accesso possono essere eliminate attraverso 3 elementi chiave:

  1. una strategia di integrazione incentrata sul business;
  2. un modello operativo;
  3. una piattaforma tecnologica per il ciclo di vita dell'integrazione e basata su API.
Tre Elementi Chiave per l’Integrazione
Tre Elementi Chiave per l’Integrazione

I 4 Fattori dell’Innovazione

Un modo logico per misurare l'impatto dell'innovazione è guardare al ritorno sull'investimento nell'innovazione ("ROII" o "ROI2"). Come qualsiasi metrica ROI o derivata, ROI2 identifica quanto valore apporta un'innovazione all'organizzazione al netto dei costi cumulativi. Indica il valore del risultato, ma quello che non dice è come ci siamo arrivati.

ROI2 - MuleSoft Anypoint Platform
ROI2 - MuleSoft Anypoint Platform

Per gli stessi motivi per cui le organizzazioni utilizzano DuPont Analysis per analizzare i fattori che contribuiscono al loro ritorno sul capitale (ROE), possono analizzare i fattori che contribuiscono al ROI2. Ecco i 4 fattori da analizzare.

Fattore #1 - Sono Necessarie Molte Idee

L'innovazione parte dalle idee. Ci sono due sfide che le organizzazioni devono affrontare quando si tratta di generare idee:

  • Tempo – Le organizzazioni non hanno abbastanza tempo. Ad esempio, quasi il 70% del tempo dell'IT viene speso "tenendo le luci accese" invece di innovare, secondo il MuleSoft Connectivity Benchmark 2021;
  • Barriere di accesso - Molte idee sono scartate ancora prima di nascere perché gli innovatori non possono accedere facilmente a ciò di cui hanno bisogno, come i dati o i sistemi giusti, per dare vita alla loro idea.

L'integrazione aziendale moderna affronta la sfida del tempo rendendo gli sviluppatori più produttivi. Semplificando il ciclo di vita dello sviluppo software (SDLC) con un'API unificata e una piattaforma di integrazione e disponendo di risorse IT riutilizzabili (API, frammenti di codice), gli sviluppatori lavorano più velocemente e hanno più tempo per innovare.

Inoltre, creando un mercato centrale di API che espongono dati e sistemi in modo sicuro, gli sviluppatori hanno accesso agli strumenti necessari per innovare.

Fattore #2 - Sono Necessarie Idee di Successo

Non si tratta solo di avere idee: sono necessarie idee che diano valore. In generale, un'idea di successo è quella che contribuisce ai profitti. Due sfide comuni che le organizzazioni devono affrontare per far sì che le idee abbiano successo sono:

  • Time-to-market (TTM) lungo – È necessario troppo tempo per lanciare un'idea sul mercato;
  • Costo elevato – L'idea costa troppo per operare su larga scala.

Un approccio guidato da API crea un effetto volano in grado di superare la lunga sfida per raggiungere un Time-To-Market lungo. Con questo approccio, gli sviluppatori producono risorse e le archiviano in un mercato per essere scoperte e utilizzate in seguito per altri progetti di innovazione.

Ciò consente alle successive innovazioni di essere commercializzate più velocemente mentre gli sviluppatori "compongono" con risorse già esistenti.

La sfida ad alto costo può essere superata limitando il sovraccarico operativo e l'investimento di capitale attraverso il riutilizzo del codice e un'architettura a prova di futuro (vedi Fattore #4 di seguito per maggiori dettagli).

Fattore #3 - Le Idee Sono Fondamentali per Crescere

La tua idea ha, tra gli obiettivi principali, quello di contribuire alla creazione di valore (impatto sui ricavi), diminuendo i costi (impatto sui profitti). Due sfide chiave che le organizzazioni devono affrontare nel perseguimento della creazione di valore sono:

  • Time to value - I vantaggi non crescono abbastanza velocemente da ottenere un ROI positivo entro un periodo di tempo adeguato;
  • Scala e portata - I vantaggi non crescono abbastanza da coprire i costi e i rischi del perseguimento dell'idea, o non si sa abbastanza sul suo potenziale per tentare. Inoltre, i vantaggi potrebbero essere focalizzati in modo troppo ristretto e non possono estendersi ampiamente all'interno di un'organizzazione (altre funzioni aziendali) o all'esterno dell'organizzazione (nuovi mercati, aree geografiche o canali).

La connettività guidata dalle API consente alle organizzazioni di innovare con elementi componibili (invece dell’integrazione point-to-point), consentendo di lanciare un'idea sul mercato rapidamente, risolvendo la sfida del time-to-value.

Dividendo l’organizzazione in blocchi componibili con un approccio di connettività basato su API, gli innovatori possono espandere ed estendere le innovazioni senza soluzione di continuità in nuovi flussi di valore.

Ciò può portare alla monetizzazione diretta (vendita di API come prodotti agli acquirenti) o alla monetizzazione indiretta (unire vari sistemi e processi con API per fornire una migliore esperienza del cliente), risolvendo le sfide di scala e ambito.

Fattore #4 - Mantenere un'Impronta dei Costi Scalabile

È nell'interesse di un'organizzazione limitare il più possibile il capitale e gli investimenti operativi. Due sfide chiave che le organizzazioni devono affrontare quando cercano di scalare un'innovazione sono:

  • Costi del personale - Le innovazioni digitali basate su architetture point-to-point richiedono un sovraccarico significativo per manutenzione, miglioramento e scalabilità;
  • Costi di hardware, software e infrastruttura - I costi reali possono diventare eccezionalmente proibitivi quando la scala e/o l'ambito aumentano.

Con le nuove modalità di integrazione, gli sviluppatori e gli innovatori spendono meno tempo e denaro per portare un'idea sul mercato grazie a una piattaforma unificata e una cultura API-first che promuove il riutilizzo.

I costi possono essere ridotti con un'architettura a prova di futuro che consente alle organizzazioni di scalare orizzontalmente (maggiore capacità per supportare la domanda), verticalmente (estensibilità tra funzioni aziendali, mercati, canali o aree geografiche) e nel cloud, on-premise, o in un ambiente ibrido.

L'integrazione Aziendale dei Sistemi si Traduce in un'Innovazione di Grande Impatto

L'accesso a dati e sistemi è spesso una sfida significativa per il successo dell'innovazione. L'integrazione aziendale moderna può aiutare la tua organizzazione ad abbattere queste barriere di accesso. Sia il business che l'IT devono unirsi per sviluppare una strategia di integrazione aziendale.

Mulesoft è la soluzione utilizzata da oltre il 35% delle aziende Fortune 500, fra cui Netflix, GE, Unilever, Tesla, MIT, AT&T, McDonalds, eBay, Spotify, Coca-Cola e NASA, Ralph Lauren e Gucci, UnitedHealth Group, Pfizer, Baxter, CareFusion e GE Healthcare, oltre a 4 delle 9 più grandi Banche a livello globale.

MuleSoft Anypoint Platform è l'innovativa piattaforma per la Digital Transformation che consente alla tua azienda di integrare con semplicità tutti i sistemi IT (SOA, legacy, custom, SaaS ed APIs) e sviluppare nuove Business Applications fino a 5x volte più velocemente.

Se vuoi scoprire di più su MuleSoft Anypoint Platform invia una mail a cio@florence-consulting.it o chiama lo (055) 538-3250. Visita la pagina dedicata sul nostro sito sito per ricevere ulteriore materiale informativo o per richiedere una demo gratuita.

In alternativa, puoi compilare il form sottostante con la tua domanda.

digital transformation mulesoft anypoint platform apis approccio apis approccio a microservizi apis mulesoft anypoint platform integrazione sistemi integrazione tramite API integrazione point-to-point api led connectivity