written by
Giulia Corsi

Utilizzare la Content Infrastructure per Migliorare l’Esperienza Digitale

Digital Transformation 2 min read
Utilizzare Content Infrastructure per Migliorare Esperienza Digitale
Utilizzare Content Infrastructure per Migliorare Esperienza Digitale

A meno che tu non sia uno sviluppatore che esegue una pagina o al massimo due (che fortuna!), ci sono buona probabilità che tu stia lottando con il tuo CMS perché si sta rivelando una soluzione non proprio funzionale per le tue esigenze.

Nella migliore delle ipotesi, potresti lavorare con un sistema di gestione dei contenuti che hai modificato e adattato più o meno alle tue esigenze giornaliere – un sistema che funziona, ma che non è né semplice né intuitivo. Nel peggiore dei casi, il tuo CMS potrebbe rivelarsi un disastro, una soluzione inefficiente e complicata.

Perché? Perché un CMS legacy non riesce a tenere il passo con la quantità di contenuti che richiede il mercato attuale. E questo non è l’unico problema: un CMS tradizionale non è stato progettato per gestire le molteplici piattaforme richieste dai clienti, come app, wearable, digital signage o siti web immersivi.

Gli sviluppatori si stanno orientando sempre più verso soluzioni che possano far fronte a queste problematiche: piattaforme di Content Infrastructure.

Le soluzioni di content infrastructure sono in grado di eliminare i colli di bottiglia e garantire un’esperienza digitale migliore?

Piattaforma di Content Infrastructure: Benefici

La piattaforma di content infrastructure di Contentful è basata su API e ha un approccio modulare alla gestione dei contenuti. È sia un repository di contenuto back-end completamente modificabile che di front-end flessibile e personalizzabile.

Un altro vantaggio dell’utilizzo di una piattaforma di content infrastructure è che consente agli utenti di lavorare su attività diverse contemporaneamente. Ciò significa che, ad esempio, mentre tu lavori sul codice, i tuoi editor e il team digital possono lavorare sul contenuto da un hub centrale.

In questo modo, non solo il flusso di lavoro è continuo, ma avendo separati codice e contenuto, quest’ultimo è riutilizzabile su tutte le piattaforme.

Quando si parla di content infrastructure, non si può non menzionare l’approccio di Contentful al modello di contenuto – è unico! Contentful ha dovuto rivisitare la tradizionale strategia di contenuto per la semplice ragione che il loro modello di contenuto è incredibilmente flessibile.

Contentful permette di realizzare il tuo progetto secondo le tue esigenze e non seguendo un modello standard. Una volta creato il tuo modello personalizzato formato da molteplici blocchi di contenuto, questi saranno riutilizzabili su tutte le piattaforme digitali.

Piattaforma Content Infrastructure Contentful

È possibile ridimensionare l’infrastruttura dei contenuti e allo stesso tempo ridurre i costi? Quali sono le ottimizzazioni che puoi apportare ai tuoi contenuti digitali?

La piattaforma di content infrastructure di Contentful consente di ottimizzare flusso di lavoro, sicurezza e prodotto finale.

Se vuoi avere maggiori informazioni su Contentful e la piattaforma di content infrastructure invia una mail a cio@florence-consulting.it oppure chiama lo (055) 538-3250.

Visita questa pagina per richiedere maggiori informazioni o una consulenza.

In alternativa, puoi compilare il form sottostante con la tua richiesta.

digital transformation contentful content infrastructure apis content management system headless cms content infrastructure contentful