Cyber Security | 1 min read

Proteggere i Dispositivi Aziendali con Traps di Palo Alto Networks - Il Caso CAME Group

Protezione Dispositivi Aziendali con Palo Alto Networks - Case Study CAME Group
Protezione Dispositivi Aziendali con Palo Alto Networks - Case Study CAME Group

CAME Group, azienda italiana leader mondiale nel settore Home & Building Automation, progetta soluzioni integrate per l’automazione, il controllo e la sicurezza degli ambienti residenziali, pubblici e urbani. L’azienda si è affidata a Palo Alto Networks proteggere i dispositivi aziendali da attacchi informatici mirati.

“È molto difficile proteggere in maniera completa tutti i dispositivi”, spiega Massimiliano Tesser, CIO di CAME Group. “Eravamo alla ricerca di una soluzione completa che ci permettesse di tenere sotto controllo tutti i device; necessitavamo di avere una visibilità completa per poter rilevare la posizione degli attacchi e verificare che fossero stati correttamente bloccati.”

CAME Group ha scelto Traps Advanced Endpoint Protection di Palo Alto perché, a differenza di altre soluzioni, consente di bloccare in modo affidabile exploits e malware, anche sconosciuti, su tutti i dispositivi.

Difesa da Attacco Informatico CryptoLocker

Subito dopo l’implementazione, Traps Advanced Endpoint Protection ha identificato e bloccato un tentativo di CryptoLocker sui dispositivi endpoint in diverse filiali del gruppo.

Traps non solo ha garantito a CAME la messa in sicurezza dei dispositivi endpoint, ma ha anche eliminato i costi delle riparazioni, in passato frequenti e difficili da gestire.

“Palo Alto Networks garantisce a CAME la soluzione più affidabile per la protezione della rete e di tutti i dispositivi dell’azienda. Con un’infrastruttura protetta, anche le nostre attività sono al sicuro”

conclude Massimiliano Tesser.

Hai bisogno di un consiglio o di maggiori informazioni?

Dubbi, Domande, Curiosità, Maggiori Informazioni su quello che hai appena letto?

Per maggiori informazioni sui sistemi di Endpoint Protection di Palo Alto, visita la pagina di Traps di Palo Alto

Puoi contattare in ogni momento il team di CIO Italia scrivendo a cio@florence-consulting.it o chiamando il numero (055) 538-3250

Se hai una domanda veloce, puoi anche scriverla qui sotto:

Related stories