Una Guida Chiara sul Modello SASE (Secure Access Service Edge) - Cisco Meraki

Cyber Security 3 min read
Una Guida Chiara sul Modello SASE (Secure Access Service Edge) - Cisco Meraki
Una Guida Chiara sul Modello SASE (Secure Access Service Edge) - Cisco Meraki

Oggi nel mondo IT si sente parlare del modello SASE, ma pochi sanno davvero cosa sia e a cosa serva. Cerchiamo di fare chiarezza.

Gli elementi funzionali fondamentali di tale modello non sono nuovi. Le transizioni di mercato che rendono un'architettura SASE una proposta sempre più convincente si sono effettivamente attuate per buona parte del decennio.

Un Riepilogo di Cos’è un Modello SASE

SASE, abbreviazione di Secure Access Service Edge e pronunciato "Sassy" dagli statunitensi, è un'etichetta che identifica una soluzione architetturale consolidata che fornisce livelli efficaci e omogenei di sicurezza ed esperienza per gli utenti da qualsiasi luogo (ad esempio in ufficio, a casa, al bar, ecc.) e su qualsiasi dispositivo.

Spiegato in maniera più semplice, il modello SASE ha come obiettivo quello di garantire sicurezza uniforme e qualità dell'esperienza (QoE - Quality of Experience) per gli utenti finali, indipendentemente dalla loro posizione.

A tal fine, il modello SASE descrive un'architettura che converge l’infrastruttura di rete e le funzionalità di sicurezza della stessa e le sposta verso un modello cloud edge as-a-service:

  • Networking per QoE - La componente tecnologica principale è l’architettura SD-WAN, ma ovviamente anche la rete LAN gioca un ruolo importante nel QoE;
  • Sicurezza per ... sicurezza - La sicurezza è un aspetto molto complesso e non un'entità singolare, ma piuttosto un insieme di tecnologie di sicurezza come firewall, gateway web sicuro (SWG - Secure Web Gateway), broker di sicurezza per l'accesso al cloud (CASB - Cloud Access Security Broker), accesso alla rete zero-trust (ZTNA - Zero-Trust Network Access), ecc.;
  • Modello edge cloud as-a-service per uniformità.
Modello Edge Cloud As-a-Service - Cisco Meraki
Modello Edge Cloud As-a-Service - Cisco Meraki

Cos'è un Modello Cloud Edge As-a-Service?

Per garantire uniformità, il modello SASE propone un consumo “as-a-service” delle tecnologie di base sfruttando una rete globale di punti di presenza (PoP) cloud.

In questo modo, indipendentemente da dove si trovino gli utenti finali nel mondo, possono connettersi al PoP locale più vicino (e meno latente) e sfruttare funzionalità di rete e sicurezza coerenti applicate “as-a-service”, nel percorso verso il proprio multi-cloud o workload on-premises.

Attualmente una soluzione SASE completa può essere paragonata a un'auto as-service completamente autonoma; molte delle singole tecnologie sono disponibili ma devono ancora essere completamente integrate in modo da poter consentire di chiamare il veicolo a guida autonoma più vicino disponibile.

Consolidare le tecnologie all'interno di SASE per sfruttare una rete condivisa di PoP globali e fornirli as-a-service sarà probabilmente la più grande trasformazione per la maggior parte delle aziende e dei fornitori.

Di conseguenza, il trasferimento di funzionalità SASE su un cloud edge as-a-service rappresenterà un viaggio multiforme per aziende e fornitori di tecnologia.

Il Percorso dell’Azienda Verso il Modello SASE

Supponendo, come organizzazione, di ritenere il modello SASE una soluzione valida, l'implementazione sarà sicuramente un percorso che evolverà nel tempo. Sono molteplici i fattori che influenzano le organizzazioni nella scelta per implementare il modello SASE:

  • Infrastruttura esistente ed eventuali contratti di servizio correlati;
  • Geografia - come con altre tecnologie cloud, esistono limitazioni regionali che possono influire sulla disponibilità;
  • Dimensioni dell'organizzazione - più grande è l'organizzazione, più è probabile che disponga di un'infrastruttura IT complessa e di un processo di cambiamento;
  • Settore, in particolare quelli regolamentati con requisiti di conformità come HIPAA, FIPS, ecc.;
  • Strategia di investimento in ambito IT - la tua organizzazione crede nel modello SASE ed è disposta a investire in esso?;
  • Maturazione e disponibilità della tecnologia SASE.

Il Percorso Tecnologico

Questo varierà per i fornitori tecnologici in base al loro punto di partenza e al numero di tecnologie mancanti:

  • Networking;
  • Sicurezza;
  • Consolidamento delle due tecnologie;
  • Un modello edge cloud as-a-service.

Potrebbe sembrare semplice, ma non può essere sottovalutata l’ottimizzazione dei due pilastri come rete e sicurezza per il corretto funzionamento. Per quasi tutti i fornitori, il percorso prevedrà il coinvolgimento dello sviluppo interno, l'acquisizione, la partnership con un altro fornitore o magari una combinazione di tutti e tre.

Per avere maggiori informazioni sul modello SASE e scoprire in che modo può ottimizzare l’infrastruttura di rete della tua azienda invia una mail a cio@florence-consulting.it o chiama lo (055) 538-3250.

In alternativa, puoi compilare il form sottostante con la tua domanda.

cyber security cisco cisco meraki sase secure service edge secure access service edge cisco meraki protezione infrastruttura di rete